Vallarin Vittorio

Rating

18,5

Vittorio Vallarin, ha ereditato dalla madre l’amore per l’arte. Per questo ha scelto il casato di lei quale nome d’arte Cusin. Nato a San Pietro Viminario, Padova, nel 1940, attualmente vive e opera a Bellusco. L’attività artistica di Cusin è passata per varie tappe e anche per diverse tecniche pittoriche. Nelle prime opere, che sono Olii, pastello su velluto, acquerello, tecnica mista, si nota già quell’interesse per il vero, per il reale che lo accompagnerà sempre. Nello Zaire, dove vive tra il 1967 e il 1972, si lascia incantare dalla bellezza del paesaggio esotico e ancor più dalla primitiva, naturale bellezza dei soggetti che egli sa osservare e costruire nei suoi dipinti. Ed è proprio qui, nell’Africa dove i colori sono più caldi e intensi che Cusin sperimenta una particolare tecnica: Il pastello su velluto rosso. L’artista indirizza il suo interesse ai paesaggi e alle figure, e proprio la figura umana diventa l’indiscussa protagonista dell’opera di Cusin. Sempre coerente con il suo modo di esprimersi Cusin si è cimentato anche in opere naturalistiche come fiori, animali. nature morte, inoltre ha realizzato riproduzioni di quadri d’autore.

adroid
Vuoi sapere quanto vale la tua opera?Calcola il tuo rating

 

Artist rating il primo algoritmo al mondo che valuta le tue opere, provalo!!!