Fiorotto Rossella

Rating

32,5

Rossella Fiorotto nasce a Treviso il 13 /03/1970 con una differente sensibilità che la porterà ad intensificare nel corso degli anni, un’importante percezione visiva che la isolerà da tutto quello che per lei è convenzionale. Nel 2002 capì che l’intero universo racchiuso nel suo sguardo era un immensa PAREIDOLIA cioè un’ arte diversa che nascondeva affascinanti ipotesi pluridimensionali e che, invece di respingerla per paura, come aveva sempre fatto, avrebbe potuto avvicinarsi ad essa e scoprire che cosa ci fosse oltre. La ricerca delle varie tecniche per immortalare questo fenomeno si rivelò laboriosa poichè come per l’espressionismo astratto dapprima bisognava scaricare istintivamente il colore, cercando di dare un sentimento ad ogni sfumaura ottenendo dei chiaroscuri che permettessero alla mente di visualizzare la pareidolia. Si esprimerà inizialmente con l’acrilico e l’olio poi proverà con le forme geometriche creando uno stile simile al cubismo ma la tecnica ad acquarello finalizzerà il suo sogno convalidando l’ipotesi che la mente non ha né limiti né confini. Durante il suo percorso si affascinerà alla decorazione murale dove applicherà la pareidolia con risultati eleganti. Il suo più grande desiderio rimarrà quello di non smettere mai di produrre e di poter sempre lavorare nel mondo dell’arte creando e migliorando le sue tecniche e la sua percezione lasciando un segno indelebile alle generazioni future. Le piacerebbe creare opere di notevoli dimensioni.

adroidadroidadroid
Vuoi sapere quanto vale la tua opera?Calcola il tuo rating

 

Artist rating il primo algoritmo al mondo che valuta le tue opere, provalo!!!