Acci Giovanni

Rating

9

Giovanni Acci (Firenze, 14 luglio 1910 – Pietrasanta, 12 ottobre 1979) è stato un pittore italiano. Inizia lo studio del disegno da autodidatta all’età di ventotto anni e tiene la prima mostra personale nel 1942 al Lyceum nella sua città natale, dove riscuote successo di critica e di pubblico. Dal 1947 al ’49 si lega ai Pittori Moderni della Realtà, pur mantenendo uno stile molto personale, partecipando a tutte le mostre organizzate dal gruppo. In questi anni viene presentato ad amatori e collezionisti d’arte, tra questi Sandro Rubboli, che gli offre di trasferirsi in Versilia, a Marina di Pietrasanta, dove si sposterà con la famiglia nel 1955. Qui conduce una vita ritirata, dedita al lavoro e allo studio, sviluppando uno stile molto personale che ne fa uno dei protagonisti della stagione figurativa del XX secolo. Allestisce decine di mostre personali ottenendo numerosi premi e riconoscimenti. Sue opere figurano nelle maggiori collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero: Belgio, Canada, Finlandia, Germania, Principato di Monaco, Svezia, Svizzera, U.S.A.
Vuoi sapere quanto vale la tua opera?Calcola il tuo rating

 

Artist rating il primo algoritmo al mondo che valuta le tue opere, provalo!!!